Il percorso del liceo delle scienze umane è indirizzato allo studio delle teorie esplicative dei fenomeni collegati alla costruzione dell’identità personale e delle relazioni umane e sociali. Guida lo studente ad approfondire e a sviluppare le conoscenze e le abilità e a maturare le competenze necessarie per cogliere la complessità e la specificità dei processi formativi. Assicura la padronanza dei linguaggi, delle metodologie e delle tecniche di indagine nel campo delle scienze umane.

 Nei cinque anni lo studente deve:

 

  • studiare le scienze umane e in modo specifico pedagogia, psicologia, sociologia e antropologia;

 

  • studiare le principali tipologie educative, relazionali e sociali e il ruolo svolto nella costruzione della civiltà europea;

 

  • sapere identificare i modelli teorici e politici di convivenza, le loro ragioni storiche, filosofiche, e sociali e i rapporti che ne scaturiscono sul piano etico-civile e pedagogico-educativo;

 

  • acquisire la comprensione della varietà della realtà sociale: fenomeni educativi, processi formativi, luoghi e pratiche dell’educazione formale e non formale, i servizi alla persona, il mondo del lavoro, i fenomen interculturali;

 

  • possedere le principali metodologie relazionali e comunicative comprese quelle relative alla media education.
Scroll to top